Conto Termico 2.0

Incentivo per interventi di incremento dell’efficienza energetica e la produzione di energia termica da fonti rinnovabili effettuati su immobili esistenti 

Beneficiari

  • Privati: Persone Fisiche, Condomini e Imprese (soggetti titolari di reddito di impresa o di reddito agrario);
  • Pubblica Amministrazione

Scadenza

31/12/2019

Spese ammissibili

Gli interventi incentivabili sono di due tipi:

Tipo 1 – Interventi di incremento dell’efficienza energetica in edifici esistenti (incentivabili solo per la Pubblica Amministrazione)

  • Isolamento termico di superfici opache delimitanti il volume climatizzato;
  • Sostituzione di chiusure trasparenti comprensive di infissi delimitanti il volume climatizzato;
  • Sostituzione di impianti di climatizzazione invernale con generatori di calore a condensazione;
  • Installazione di sistemi di schermatura e/o ombreggiamento di chiusure trasparenti con esposizione da Est-Sud-Est a O, fissi o mobili, non trasportabili;
  • Trasformazione “edifici a energia quasi zero (n-ZEB)” ;
  • Sostituzione di sistemi per l’illuminazione di interni e delle pertinenze esterne esistenti con sistemi di illuminazione efficienti ;
  • Installazione di tecnologie di gestione e controllo automatico (building automation) degli impianti termici ed elettrici ivi inclusa l’installazione di sistemi di termoregolazione e contabilizzazione del calore.

Tipo 2 -Interventi per la produzione di energia termica da fonti rinnovabili e di sistemi ad alta efficienza (incentivabili per la Pubblica Amministrazione, Privati ed Imprese)

  • Sostituzione di impianti di climatizzazione invernale esistenti con impianti di climatizzazione invernale utilizzanti pompe di calore elettriche o a gas, anche geotermiche;
  • Sostituzione di impianti di climatizzazione invernale o di riscaldamento delle serre esistenti e dei fabbricati rurali esistenti con generatori di calore alimentati da biomassa;
  • Installazione di collettori solari termici, anche abbinati sistemi di solar cooling;
  • Sostituzione di scaldacqua elettrici con scaldacqua a pompa di calore;
  • Sostituzione di impianti di climatizzazione invernale esistenti con sistemi ibridi a pompa di calore con potenza termica utile nominale inferiore o uguale a 35 kW.

Agevolazione

L’incentivo consiste in un contributo che varia in funzione delle caratteristiche dell’intervento e dalla zona climatica di appartenenza. Se l’importo dell’incentivo risulta pari o inferiore a € 5.000,00 si potrà ricevere il bonifico da parte del GSE in un’unica soluzione.

 

Contattaci